Via S. D'Acquisto 5
25011 Calcinato, Brescia

+39 030 963221
casariposocalcinato@libero.it

Servizio Socio Assistenziale

L’Assistenza agli anziani è garantita dagli operatori socio-assistenziali e sociosanitari con turni che coprono le 24 ore. Gli operatori provvedono a garantire al paziente l’assistenza di cui abbisogna, definita attraverso il P.I. (Progetto Individuale), il P.A.I. (Piano assistenziale individuale) e la Scheda Socio-Assistenziale, finalizzata non solo a soddisfare i bisogni primari (alimentazione, igiene, mobilizzazione, ecc.) ma anche alla conservazione ed al recupero della massima autonomia funzionale e relazionale possibile, soddisfare i diversi bisogni degli ospiti, attraverso la cura complessiva della loro persona.

Qualora la famiglia desideri affiancare all’Ospite un “assistente privato” deve comunicarlo preventivamente al Responsabile Sanitario della RSA, specificando per iscritto  le generalità e gli orari di permanenza in RSA. Lo stesso dovrà essere identificato da apposito cartellino di riconoscimento.

La Fondazione declina ogni responsabilità sull’operato di questa figura che non può comunque svolgere attività di assistenza proprie del personale sanitario e socio sanitario della struttura e deve attenersi rigorosamente alle disposizioni vigenti nella struttura.

La Direzione Sanitaria ed Amministrativa possono negare per giustificati motivi  o revocare  l’autorizzazione all’accesso in RSA delle “Assistenti Private” nel caso in cui ravvisasse comportamenti difformi alle disposizioni vigenti.

Per rispetto della legge sulla privacy, le assistenti private hanno mera  funzione  assistenziale e non sono ritenute referenti per eventuali notizie sanitarie riguardanti gli ospiti

L’assistenza personalizzata è a carico degli interessati e potrà essere:

Permanente: l’ospite dispone di un’assistenza personale.

Occasionale: l’ospite viene a trovarsi in una situazione di particolare difficoltà per motivi di salute.

I familiari o gli assistenti personali, prima di prendere iniziative particolari, dovranno consultare il personale responsabile

Gli orari/tempi di assistenza dovranno sempre essere concordati con il Responsabile Sanitario, in quanto diretto responsabile del regolare svolgimento di tutte le attività erogate agli ospiti.